INITPC E-Commerce Materiale per ufficio e prodotti informatici - www.raccoglitori.eu


InitPC

T&NSolutions - Division Tecnology
Viale Svezia, 3 - 20066 - Melzo (MI) ITALY

02.9517550

I migliori metodi per tagliare la carta

Cutter, taglierine a lama rotante, taglierine a leva

 

              

La taglierina può essere utilizzata in ambienti di lavoro professionali (per tagliare disegni, poster e lavori grafici), in piccoli uffici (per volantini, biglietti da visita e brochure) o a casa (per fotografie, cartoline di partecipazione o inviti).

Ma… prima di scegliere la taglierina più adatta è necessario valutare due elementi:

  • le dimensioni del foglio da tagliare o lo spessore del cartoncino
  • la quantità dei fogli da tagliare contemporaneamente

In base alle necessità di taglio è possibile scegliere tra:

Il cutter presenta una lama in acciaio inox scorrevole fissata a un perno mobile, la sua struttura esterna è realizzata in un materiale plastico con zigrinature antiscivolo. Adatto per essere trasportato e di facile uso, viene impiegato per aprire imballaggi, tagliare corde, nastri o semplici fogli di carta e/o cartoncino. Per un suo corretto utilizzo è bene tenere la lama puntata verso il basso e dare un colpo netto con la punta, facendo attenzione
a mantenere l’oggetto in tensione con l’altra mano onde evitare tagli imprecisi.

 

Le taglierine a lama rotante sono indicate per tagliare carta o prodotti simili come ad esempio le fotografie. Trovano pratico utilizzo in ambienti lavorativi, scolastici ma anche domestici. Utili per effettuare tagli di precisione in tutta sicurezza (grazie alla posizione della lama che non è a diretto contatto con le dita). Costituite da un piano metallico, sul quale si poggia il foglio (o più fogli), e da una lama scorrevole. In alcuni modelli la taglierina a lama rotante ha il vantaggio di avere lame intercambiabili con differenti possibilità di taglio:

  • taglio standard (dritto)
  • taglio zigrinato (a zig-zag)
  • taglio ondulato
  • taglio a tratti

                    

Le taglierine a leva (o taglierine a ghigliottina) sono indicate per consentire il taglio veloce di elevati volumi di carta ed eventualmente materiali più resistenti come plastica e pelle con un ridotto dispendio di energie.

Questa tipologia di taglierine è adatta non solo per il normale utilizzo in ufficio, ma anche per usi più professionali come ad esempio nelle copisterie e nel campo industriale. Costituite da un piano di metallo prestampato con i vari formati che si possono ottenere, delle squadre centimetrate che offrono un risultato di alta precisione, e da una lama in acciaio che, abbassandosi in modo netto sul foglio (o il gruppo di fogli) posti sotto, garantisce un taglio preciso. 

Formato

Per tagliare fotografie e piccoli formati il consiglio è quello di acquistare una taglierina formato A4 che permette di tagliare tutti i formati fino alla misura massima di 210 mm x 297 mm (luce di taglio). Per esigenze maggiori (uffici) il consiglio è quello di acquistare una taglierina formato A3 che arriva a tagliare il formato 297 mm x 420 mm.

Per uno studio grafico, tecnico o di progettazione il consiglio è quello di acquistare una taglierina professionale con formati A2, A1 oppure A0.

Capacità di taglio

Misurata con il numero di fogli che possono essere tagliati in una volta sola. Le taglierine a leva hanno una maggior capacità di taglio (da 10 fogli a 40 fogli) mentre quelle a leva rotante non superano la quantità di 20 fogli tagliati.

Consiglio:

Qualunque sia la taglierina scelta ricordarsi sempre di controllare l’affilatura della lama affinché il taglio risulti sempre netto e preciso. Qualora dovesse rovinarsi con il tempo o a causa dell’usura è bene provvedere alla sua sostituzione.